Lo screenshot #loptis

Come dice il prof. Andreas …

Ogni tanto qualcuno mi scrive- Non mi riesce di fare il login in questo sito…oppure- Non riesco a scrivere commenti in questo blog, mi chiede una password, che devo fare?Ecco, tanto per iniziare una raccomandazione generale. Quando chiedete aiuto nel cyberspazio, aiuto tecnico intendo, dovete sempre descrivere il contesto, nel modo più circostanziato possibile. Domande del tipo- Non mi si apre – Non mi dà niente – Non mi rispondesono perfettamente inutili. Sono domande alle quali è impossibile rispondere. Il computer – tablet, telefono, sempre computer sono… – è una macchina estremamente complessa, composta da una miriade di componenti hardware e software, ognuno dei quali nella maggior parte dei casi può essere configurato in un’ampia varietà di modi. I motivi per cui non succede ciò che vi aspettate possono essere tantissimi e, senza un’adeguata descrizione del contesto, nessuno può darvi aiuto.Ciò detto, in molte circostanze può essere utile inviare una foto, ovvero fare uno screenshot dello schermo che descriva la situazione, per esempio la segnalazione di un errore in risposta all’operazione che avevate chiesto di fare al computer: volevate scrivere un commento in questo blog ma il blog vi ha posto una domanda che non capite. Bene: fate uno screenshot e inviatemelo. Così facendo inviate un mucchio di informazioni: il testo esatto delle segnalazioni o delle condizioni di errore, la vostra situazione nei confronti di WordPress loggati, non loggati…, il browser che usate, il tipo di sistema operativo che usate, ecc.

via  Lo screenshot #loptis « Laboratorio Online Permanente di Tecnologie Internet per la Scuola – #loptis.

Perchè amo il cMOOL :

Andreas says:
NOVEMBER 1, 2013 AT 8:07 PM
Chiunque può utilizzare tutto o in parte quello che vuole nel modo che vuole, di ciò che propongo.

In sintesi, sono due le categorie che voglio demolire in materia di insegnamento, in questo luogo: quella del tempo e quella della proprietà.

 

 

 

Precedente Rendere un programma predefinito Successivo Nativi digitali?